a

Matervolley Castellana-Gis Pallavolo 3-2. Dal paradiso all’inferno: addio play-off!

Disfatta clamorosa dell’Emra Foods Gis Ottaviano che perde 3-2 contro la Mater già retrocessa e dice addio ai sogni promozione. Ai play-off vola la Romeo Aversa Normanna che vince in casa con Bari e può festeggiare.
La Mater schiera il solito sestetto ma Ottaviano gira a mille e in un attimo siamo 14-7 per i vesuviani. Il vantaggio diventa consistente sul 20-14. Qui si spegne la luce; la Gis diventa fallosa e innocua e Mater impatta sul 21 pari. Sulle ali dell’entusiasmo i ragazzi di Fanizza chiudono il primo parziale 25-23.
Nel secondo set i padroni di casa continuano a tirare tutto e a difendere l’impossibile. La prima parte del parziale si viaggia punto a punto con tanti errori da parte dei vesuviani. Nella parte centrale Castellana crea il break decisivo e la Gis cede andando sotto 2-0.
Non si può più sbagliare e il terzo set i ragazzi di coach Libraro entrano convinti e cattivi. La Mater soffre la grinta degli ospiti e i vesuviani allungano subito. In poco tempo Ottaviano si porta sul 2-1.
Il quarto set è tutto di targa ottavianese. Partenza subito prima 4-0 e poi 8-4. Nella parte centrale la Gis vola grazie ad un Peppe Settembre, l’unico a salvarsi da questa disfatta, a trascinare Ottaviano verso il tie-break.
Nel tie-break Ottaviano non mette mai la testa avanti. Nella parte iniziale rimane sempre un punto sotto. Al cambio campo arriva la disfatta. La Mater mette a segno cinque punti consecutivi che mettono in cascina ben sei match point. Dopo averne annullati quattro, Castellana chiude la sfida e lancia Ottaviano all’inferno. La stagione dell’Emra Foods Gis Ottaviano finisce qui.

Fonte: gispallavolottaviano.it

Share With: