a

Aversa Normanna-Gis Pallavolo 0-3. Dominio assoluto dei rossoblù al “PalaTecfi”

Emra Foods Gis Ottaviano con il pilota automatico. Al “PalaTecfi” di Giugliano gli ottavianesi inanellano la 16esima vittoria consecutiva battendo 3-0 l’Aversa Normanna. Partita senza storia con pochi spunti interessanti.
Coach Libraro lascia a riposo Bonina per il giovanissimo Ndrecaj che mette a terra il primo punto della partita. L’equilibrio dura fino al 5 pari poi sale in cattedra il muro di Ercolano Giacobelli che stampa a terra un paio di attacchi dei padroni di casa. Senza strafare la Gis si trova 17-21 in pochi minuti. L’errore di Tasholli regala alla Gis il primo set point che viene realizzato da Scialò che stoppa Tasholli per il 20-25 Ottaviano.
Nel secondo set si viaggia sulla falsariga del primo con Ottaviano sempre in vantaggio e Aversa a rincorrere. Il distacco delle due squadre è sempre di 4-5 lunghezze. Ardenio prova a tenere in vita i suoi ma nel finale arriva ancora l’allungo decisivo con Giacobelli che con il primo tempo porta la Gis al set point. L’errore in battuta dei padroni di casa decreta il 2-0 Ottaviano.
Nel terzo set si allarga subito la forbice tra le due squadre con Enrico Libraro che in battuta crea subito il break. A metà set l’ace di Ndrecaj porta la situazione sull’11-17 per l’Emra Foods Ottaviano. Nel finale entrano D’Alessandro e Lucarelli. Proprio Lucarelli stampa due volte consecutive Ardenio a muro per il 13-21. Il bombardiere rossoblù Scialò con una rasoiata in diagonale regala alla Gis sette match point. Basta il primo con l’errore di Mugnolo che spara in rete per il 17-25 e 3-0 Ottaviano. Sabato alle ore 18:30 super derby contro la Tya Marigliano al “PalaGis”.

Aversa Normanna-Emra Foods Gis Pallavolo Ottaviano 0-3 (20-25; 21-25; 17-25)
Aversa Normanna
: Mastrangelo, Mugnolo, Mignone, Diouf, Vetrano, Pappalardo, Tasholli, Ardenio.
Emra Foods Gis Pallavolo Ottaviano: Lucarelli, D’Alessandro, Ardito, Ammirati, E. Libraro, Scialò, A. Libraro, Ndrecaj, Giuliano, Guancia, Bonina, Settembre, Giacobelli. All. Libraro

Fonte: gispallavolottaviano.it

Share With: