a

Virtus Vesuvio Ottaviano. Pari e patta nel test casalingo col San Giuseppe

Voltare pagina. Questo l’obiettivo della Virtus Vesuvio Ottaviano che dopo il pari in rimonta strappato a San Marzano sul Sarno contro l’Atletico Pagani punta a centrare il risultato pieno nel match casalingo in programma sabato col San Valentino.
Ieri importante amichevole sostenuto dalle foxes che tra le mura amiche del “Comunale” di Ottaviano hanno affrontato i cugini del San Giuseppe, formazione impegnata nella lotta per non retrocedere nel campionato regionale di Promozione. Un buon test per entrambe, utile soprattutto ai due allenatori per lavorare sugli automatismi e per tastare la condizione psicofisica dei rispettivi gruppi. 2-2 il risultato finale maturato al termine dei due tempi da 35 minuti. Gialloblù avanti con Iuliano che approfitta di una corta respinta per firmare il vantaggio in diagonale, prima dell’intervallo arriva il pareggio delle foxes con una parabola a giro di Ambrosio. Nel secondo tempo stesso copione. Il San Giuseppe rimette la freccia dopo pochi minuti: azione costruita dal basso, Cardenio indovina il corridoio per Yousuf che aggira il portiere e a porta sguarnita firma il nuovo sorpasso. Il vantaggio però non dura a lungo: Auricchio, da vero bomber, dal cuore dell’area spedisce in rete il cuoio del definitivo 2-2.

Share With: