a

Virtus Ottaviano. Napoletano primo tassello: “Credo in questo progetto”

La giostra del mercato gira anche per la Virtus Ottaviano. Pochi giorni dopo l’annuncio dell’arrivo in panchina di Vitter, il club vesuviano ha pigiato il piede sull’acceleratore, dragando il mercato per consegnare una rosa solida e completa fin dal primo giorno di preparazione al tecnico oplontino.
Oggi pomeriggio è arrivato il primo annuncio: direttamente in sede, i vertici societari hanno presentato il primo rinforzo della sessione estiva. Si tratta di Emanuele Costantino Napoletano, ruolo centrocampista, che ha deciso di sposare il progetto rossoblù dopo le esperienze maturate a Formia, Sorrento, San Giorgio a Cremano, Bacoli, Mondragone, Maddaloni ed Aversa.
Una nuova ed avvincente sfida per il classe 93′, vero e proprio jolly della mediana, in grado di ricoprire più ruoli a metà campo: “Sono felice di aver maturato questa scelta, ho voluto fortemente Ottaviano perchè la proprietà crede tanto in me e nelle mie qualità. Qui c’è un progetto chiaro, fondato su sani valori, e sono entusiasta di farne parte”.
Per la prima volta sarà a disposizione di mister Vitter: “E’ per me una grande occasione, non lo conosco personalmente ma in passato, in diverse circostanze, ho affrontato squadre da lui allenate, nell’ambiente tutti me ne hanno parlato bene. Riesce a tirare fuori il meglio da ogni calciatore, soprattutto sotto il profilo psicologico, sono sicuro che farò grandi cose grazie al suo aiuto. Obiettivi? Personalmente non me ne pongo, siamo appena all’inizio. Prometto però di dare tutto me stesso per aiutare la squadra a conquistare più punti possibili”.

Share With: