a

Ufficiale. Il Grotta punta su Avino: “Non vedo l’ora di cominciare”

Una nuova avventura alle porte. Vincenzo Avino è pronto a gettarsi l’ultima – surreale – stagione alle spalle. Dopo la parentesi in quel di Poggiomarino, il portiere ottavianese classe ’86 resta in Eccellenza e difenderà i pali della Polisportiva Grotta. L’annuncio è arrivato direttamente sui social, attraverso i canali ufficiali del club irpino, con un comunicato stampa che vi riproponiamo qui di seguito:

“BENVENUTO AVINO! 
La Polisportiva Grotta 1984 è felice di comunicare di essersi assicurata le prestazioni sportive di Vincenzo Avino.
Classe ‘86 originario di Ottaviano, Avino è un portiere esperto cresciuto nel settore giovanile dell’Avellino e con una lunga militanza sui campi di Eccellenza. Durante la sua carriera ha difeso i pali, tra le altre, di Nola, Castel San Giorgio, Virtus Volla, Frattese e Poggiomarino.
Da parte di tutta la società, un caloroso benvenuto ed un grosso in bocca al lupo ad Avino per la nuova stagione”.

Intercettato telefonicamente dalla nostra redazione, l’estremo difensore ex Nola e Frattese ha così commentato il suo passaggio in terra irpina: “Sono davvero smanioso di poter cominciare questa nuova avventura. Il Covid ha interrotto bruscamente le nostre abitudini, ora, a piccoli passi ce le stiamo riprendendo. Non potevo rifiutare l’offerta di una società seria ed ambiziosa come il Grotta, hanno le idee chiare e fin da subito ho percepito grande fiducia nei miei riguardi, per non parlare del grande calore che da sempre contraddistingue questa piazza coi suoi tifosi. Voglio ripagarli sul campo, quello di Eccellenza è un campionato duro ma qui ci sono tutte le condizioni per far bene. Obiettivi? Niente griglie di partenza, sono cambiate tante cose, quello che verrà sarà un campionato a dir poco unico dopo una sosta così lunga. Meglio ragionare di partita in partita…”.

Share With: