a

San Giorgio-Virtus Ottaviano 1-1. A Minicone risponde Elefante: è pari e patta al “Paudice”

Si chiude in parità la sfida del “Paudice”. La Virtus Ottaviano strappa un punto da San Giorgio a Cremano: 1-1 il risultato finale maturato al termine di una sfida equilibrata contro i granata, a lungo costretti a far fronte all’inferiorità numerica. Avvio di gara prorompente per i padroni di casa che la sbloccano praticamente al primo affondo grazie allo spunto vincente di Minicone. Alla mezz’ora però vengono sconvolti i piani della truppa di Ignudi che resta in dieci per l’espulsione comminata a Palumbo. In vantaggio di un uomo, la Virtus prova da subito ad approfittarne ma i granata si difendono con ordine, blindando l’1-0 all’intervallo. Nella ripresa comincia la girandola di cambi. L’Ottaviano preme alla ricerca del gol del pari, sforzi premiati al minuto 63: sugli sviluppi di un tiro franco, è Elefante a beffare Capece per il gol del pari. Buon punto solo per il San Giorgio che si avvicina, a piccoli passi, all’obiettivo salvezza; Virtus aggrappata solo alla matematica nella corsa salvezza.

Foto: San Giorgio

Share With: