a

Real San Gennarello. Svolta epocale? Il club tenta il ripescaggio in Promozione!

L’insperato risveglio. Dopo oltre un mese di silenzio – divenuto quantomai assordante – il Real San Gennarello muove i primi passi nella programmazione della prossima stagione.
Ed il primo step è di quelli significativi: la proprietà, con un comunicato pubblicato sulla pagina ufficiale facebook del club, ha reso noto a tutti i tifosi ed addetti ai lavori la volontà di completare l’iter burocratico per presentare ufficialmente domanda di ripescaggio per il prossimo campionato di Promozione.
Un chiaro segnale di come la dirigenza voglia ambire a palcoscenici sempre più importanti ma l’eventuale salto di categoria comporterebbe variazioni significative anche sotto il profilo strettamente tecnico, una su tutte, la formazione e valorizzazione di un parco ‘under’ in grado di scendere in campo da subito, dando un contributo fattivo sul terreno di gioco. Da qui la scelta di organizzare il prossimo 2 luglio uno stage sul sintetico del “Comunale” per chiamare a raccolta tutti i talenti classe ’99, ’00 e ’01 dell’hinterland vesuviano, che possano rispondere alle esigenze del club biancorosso.

Share With: