a

Procida-Virtus Ottaviano. Sfida d’alta quota al “Calise”: i convocati di Iervolino

Rieccolo il Procida. Un anno dopo la fulminea esperienza in Eccellenza, si ripropone un duello bello ed intrigante che ha segnato il cammino recente della Virtus Ottaviano. Stesso palcoscenico e medesime ambizioni: come due anni fa, costieri e vesuviani impegnati a conquistare il miglior piazzamento possibile nel girone B di Promozione. Terza contro quarta: appena un punto separa le due compagini, un gap minimo, riscritto in settimana dal giudice sportivo che ha accolto il ricorso presentato dal club biancorosso ribaltando il risultato maturato sul campo nella sfida col Plajanum.
Punti pesanti, insomma, quelli in palio oggi pomeriggio al “Calise” di Forio d’Ischia: una vittoria non solo consentirebbe agli ottavianesi di effettuare un nuovo sorpasso ma decreterebbe un grosso vantaggio in ottica scontri diretti. Due le assenze per mister Iervolino che dovrà rinunciare all’apporto di Cozzolino e Somma, entrambi indisponibili per squalifica. 18 i convocati che prenderanno parte alla spedizione isolana, di seguito l’elenco completo: Longobardi, Scudo, Garofalo, Falanga, Gambella, Iervolino, D’Amaro, Napoletano, Ciniglio, Evacuo, Ianniello, Rispoli, Bruscino, Cocozza, Pondo, Polise, Giordano e Battaglia.

Share With: