a

Ottaviano. E’ fatta per Esposito: “Non voglio più fermarmi”

Mercato rovente per l’Ottaviano. Il sodalizio del patron Albano è certamente tra i club più attivi in sede di campagna acquisti. Rinnovi a parte, dopo gli annunci di Giardiello e Bifulco, il diesse De Rosa assesta il terzo colpo in entrata, ufficializzando l’approdo di Giovanni Esposito.
L’eclettico esterno offensivo, classe ’99, dopo l’ottimo campionato vissuto indossando la casacca dell’Arzanese (29 i gol all’attivo prima della pandemia, ndr), ha scelto Ottaviano per provare a compiere un ulteriore step in avanti nella sua già brillante carriera: “Sono felice per questa scelta. Ho voluto fortemente questa piazza perchè storicamente calda, che vive con passione le sorti della propria squadra di calcio. Le proposte non mancavano, ma devo dire che conoscendo il presidente Albano ed il diesse De Rosa ho subito capito che questo era il progetto sportivo giusto per me. Sin da subito hanno creduto nelle mie capacità, mi hanno fatto sentire importante. Obiettivi? Non voglio nascondermi: spero di poter portare in alto questa società e di poter migliorare i miei record personali. Ho giocato sia in Eccellenza che in Promozione, sono giovane ma ho comunque maturato una certa esperienza che spero di poter mettere a disposizione del gruppo. L’anno scorso stavo vivendo una grande stagione, avevo realizzato quasi 30 gol, peccato per questa pandemia che ha bloccato tutto e tutti. Non vedo l’ora di ricominciare, stavolta però non voglio più fermarmi”.

Share With: