a

Frattamaggiore-Virtus Ottaviano 4-0. Dominio assoluto dei nerostellati allo “Ianniello”

Troppo Frattamaggiore per questa Virtus Ottaviano. Gli uomini di coach Soviero non riescono ad evitare il peggio allo “Ianniello”, sconfitti per 4-0 dalla capolista del girone A di Eccellenza campana.
Avvio di match piuttosto traumatico per i vesuviani che rischiano già al 6′ di andare sotto sul colpo di testa di poco a lato di Allegretta. Vantaggio rimandato di appena cinque minuti. Lancio illuminante di Simonetti sullo scatto di Allegretta che aggira agevolmente Longobardi, piazzando in fondo al sacco il cuoio dell’1-0. Virtus stordita, poco dopo il quarto d’ora nerostellati vicini al raddoppio. Velo di Grezio a favorire l’inserimento di Simonetti, palla di poco alta. Dominio incontrastato quello dei padroni di casa. Minuto 37, altra zuccata di Allegretta, Longobardi graziato con la complicità della traversa. Nel finale di frazione la Virtus prova a venir fuori: Marrone ci prova da buona posizione, pallone che termina a lato. Si va al riposo sull’1-0.
Nella ripresa non cambia il tema tattico del match. I frattesi tengono in mano le redini del match, a caccia del gol della sicurezza. Allegretta ci prova ancora ma senza fortuna, poi è il turno di Raimo che però non inquadra lo specchio. Comincia la girandola di sostituzioni; al 72′ i locali trovano il meritato raddoppio con una conclusione forte e precisa del cecchino Simonetti. Finale in discesa per i nerostellati che trovano la via del gol per altre due volte. Lo slalom di Ciccone è il prologo del tris griffato Balzano al minuto 44; un giro di lancette e Grezio, imbeccato da Arcella, cala il poker che chiude la contesa allo stadio “Ianniello”.

Foto: Frattamaggiore Calcio

Share With: