a
Archive

Da sogno a realtà. Le mani sulla coppa di Michele Avella che festeggia col suo Matelica il primo grande trofeo in quasi cent'anni di storia del club marchigiano.

Da sogno ad ossessione, da ossessione a maledizione. Rabbia e delusione fanno da contorno nel ritorno amaro, a casa, della Virtus Vesuvio. La spedizione di Montemiletto ha fallito

Il grido del condottiero. Le ultime ore d'attesa in casa Virtus Vesuvio sono scandite dalle parole di Luigi Postiglione. El Buitre, anima dello spogliatoio ottavianese, non vede l'ora

L'altra faccia della finale. La Polisportiva Baronissi, al pari della Virtus Vesuvio, si affaccia con grande entusiasmo all'ultimo atto della Coppa Campania di Seconda Categoria. Reduci da una

Due giorni al primo grande appuntamento della stagione. Entusiasmo e concentrazione in casa Virtus Vesuvio che si avvicina a grandi leve alla finalissima in programma a Montemiletto contro

Il primo grande traguardo della stagione. Tre anni dopo il Real San Gennarello, un altro club ottavianese raggiunge la finalissima di Coppa Campania di Seconda Categoria. La Virtus

Sogno o son desto? Prestazione praticamente perfetta per la Virtus Vesuvio che con un tennistico 6-2 si è sbarazzato della pratica Valle, ipotecando l'accesso alla finalissima di Coppa

Corsari anche in terra irpina. La Virtus Vesuvio non si ferma più: i ragazzi di coach D'Avino portano a casa il quarto successo di fila, espugnando il "Comunale"

Asso di coppa. La Virtus Vesuvio ha ormai instaurato il suo feeling con la rassegna regionale: ieri le foxes di D'Avino si sono imposte con un rotondo 4-0