a

Serie D all’ultimo atto: ottavianesi protagoniste (indirette) nella corsa play-off!

Quello che sta per chiudersi non sarà di certo un’annata da ricordare per tutti gli appassionati di futsal ottavianese. Domani giornata cruciale in quarta serie con l’ultimo turno che definirà la griglia play-off. Nel girone C, Ottaviano Calcio a 5 e Città di Ottaviano non hanno affatto brillato: due progetti diametralmente opposti che hanno però condiviso il medesimo – altalenante – cammino. Un percorso senza grossi sussulti in cui nessuna delle due ha mai dato l’impressione di poter ambire a qualcosa di importante.
Nonostante ciò, entrambe potrebbero giocare un ruolo fondamentale nella corsa play-off. I citizens saranno impegnati al “Murialdo” nel derby contro il Soluzioni Club; i rossoblù di Pagano saranno invece di scena al “Cangianiello” per sfidare i padroni di casa del Real. Sangiuseppesi e poggiomarinesi condividono la stessa posizione in classifica a quota 37, al momento però gli uomini di Giordano conservano un minimo vantaggio scaturito dalla differenza reti che premia i vesuviani per appena un gol (18 contro 17, ndr). Lotta dunque serrata per il gradino più basso del podio, piazzamento strategicamente importante perché consentirebbe ad una delle due di poter disputare in casa il primo turno degli spareggi promozione.
Qui Ottaviano C5. Squadra al gran completo per la passerella finale in quel di Poggiomarino. Al termine della seduta di rifinitura di ieri al “Russetto”, coach Pagano ha sciolto le riserve, ufficializzando l’elenco dei convocati: Gargiulo, Pagano D., Pagano G., Notaro, Cercignano, De Vito, Saviano, Telemaco, Lanza, Boccardi, Autorino e Pizzo.
Qui Città di Ottaviano. Tante assenze e rosa decimata invece per i citizens che non arrivano nel migliore dei modi al derby contro i cugini sangiuseppesi. Out Di Palma per squalifica, indisponibile anche Casinelli, appena dieci i calciatori disponibili per la sfida del “Murialdo”: Esposito, Coletta, Paolella, Guardato, Prisco, Viscovo, Cutolo, Formisano, Ambrosio e Capasso.

Share With: