a

Serie A2 Femminile. Nuceria impegnato su più fronti, cambio tecnico in casa Afragirl: che colpo Salernitana, presa Francesca Ierardi!

Entra nel vivo la fase estiva del mercato in Serie A2, le compagini campane iniziano a muovere i primi passi e a ufficializzare i primi acquisti, in vista della nuova stagione di futsal in rosa 2018/2019.
Partiamo con il neopromosso Futsal Nuceria, qui la dirigenza rossonera, guidata dalla presidentessa Maria Faiella, insieme al riconfermato mister Giuseppe Dello Ioio, oltre a preparare le final eight nazionali del CSI che si svolgeranno a Montecatini dal 12 al 14 luglio, è già all’opera per rinforzare il roster a disposizione, per il momento nessuna ufficialità, ma come anticipato dal collega Giuliano Pisciotta sulla testata MN24.it (clicca qui per l’articolo completo, ndr) al “PalaCoscioni” iniziano a vedersi volti nuovi, si tratta di Francesca Amato del Reghinna Minor, e Annalisa Tirozzi del Marthianisi.
In casa Afragirl, invece, oltre al cambio tecnico, sulla panchina delle “tigrotte” al posto di mister Boranga, infatti, siederà Luigi Battistone, ex ct della Rappresentativa Campania al Torneo delle Regioni. Nei giorni scorsi, inoltre, sono arrivate le conferme del bomber Fabiana Vecchione e di Simona Aresu.
Il primo acquisto ufficiale è targato Salernitana Femminile, il club del presidente Pizzicara, coadivato dal direttore sportivo Francesca De Santis, dopo aver ufficializzato le uscite di Marlene e Lisa Lanza, Chiara Capuano e Valentina Pisapia, ha ufficializzato l’acquisto della laterale Francesca Ierardi (clicca qui per il comunicato stampa a cura di Marco Grillo), l’anno scorso in forza al Royal Team Lametia.
Stand-by le altre due realtà, la Woman Napoli e la Fulgor Octajano, ovviamente c’è tempo e siamo sicuri che le due compagini stanno programmando una stagione avvincente, soprattutto per quanto riguarda la compagine ottavianese di patron Fantini, il presidente rossoblè ai nostri microfoni alcuni giorni fà ci ha confermato il massimo impegno per garantire un roster competitivo anche nel prossimo campionato nazionale (clicca qui per l’articolo completo).

Fonte: Salernitana Femminile

Share With: