a

Reghinna Minor-Città di Ottaviano. Tante assenze al “Mansi”: le ultime sui rossoblù

Continuità. Una parola che racchiude l’obiettivo del Città di Ottaviano da qui alla sosta natalizia: i rossoblù, dopo un avvio lento, si sono presto ritrovati, inanellando tre vittorie che hanno proiettato Cutolo e compagni ai piani alti del gruppo C. Ora però, per restare aggrappati alla zona play-off non si può prescindere dai risultati, a partire dalla trasferta – logisticamente e tecnicamente – ostica, in quel di Minori, contro i padroni di casa del Reghinna.
I costieri non navigano in buone acque ma quel che più desta preoccupazione in casa vesuviana sono le assenze che, tra infortuni ed indisponibilità varie, ridimensionano il ventaglio delle scelte per la sfida in programma sul sintetico del “Mansi”. Out Casinelli, Guardato, Formisano, Saviano e La Pietra, appena dieci i convocati che domattina, alle 10:45, si raduneranno in piazza Giovanni Paolo II prima di partire alla volta di Minori. Di seguito l’elenco completo: Menzione, Esposito, Capasso, Prisco, Cutolo, Boccia, Viscovo, Di Palma, Paolella e Pagano.

Share With: