a

Childream Football Club. Il sodalizio giuglianese si ritira dal campionato di Serie C2: “Siamo stanchi di subire ancora…”

La società Childream Football Club Giugliano C5, dichiara di ritirare la squadra di calcio a 5, dopo l’ennesimo arbitraggio che vorremmo definire ” STRANO ” per non andare oltre, stanchi di subire ancora dopo aver manifestato più volte il nostro disappunto sia con la federazione sia attraverso punto 5 e altri social, ma il risultato non è cambiato sabato l’ennesimo protagonista, in una partita ove non vi occorreva  in cui ci teniamo a precisarlo ne dirigenza e ne calciatori del Torre Del Greco abbiamo fatto pressione su di Esso per indurlo ad errori abbastanza evidenti. Parlando con gran parte delle società si lamentano tutte di questi arbitri ma per chi non naviga così in basso come noi è più facile dire ” ci dobbiamo Accontentare questi sono ” ma chi sta laggiù e cerca in qualsiasi modo di tirarsi fuori e tenere viva la speranza di salvarsi vi posso assicurare che la vive in modo diverso, sacrifici buttati via per dei personaggi che veramente non sanno che significa il c5, vedere i ragazzi lottare e cercare di portare a casa il risultato e una persona riesce a non permetterlo è veramente brutta come cosa quindi se hanno deciso che dobbiamo ritornare in D lo preferiamo fare da soli con la speranza che qualcosa possa cambiare almeno in futuro.

Fonte e Foto: Punto5.it

Share With: