a

Atl. Saviano Ottaviano-Futsal Terzigno sospesa sull’1-4. Al “PalaLeo” finisce in rissa: aggredito il direttore di gara!

Al “PalaLeo” di Saviano va in scena la brutta faccia del futsal campano, la gara tra i padroni di casa dell’Atletico Saviano Ottaviano e il Futsal Terzigno é stata sospesa al 15′ del secondo tempo, sul parziale di 1-4 per gli ospiti, per aggressione all’arbitro che, vistosi aggredito, ha decretato la sospensione della gara.
Per la cronaca le reti rossonere portano la firma di: Nardotti (2), Annunziata e Perillo, lo stesso club terzignese ha commentato tramite il sul suo profilo social quanto accaduto: “Episodi come quelli di stasera non fanno bene a questo sport. Per fortuna in campo fino a quel momento si è vista una bella partita, intensa ma corretta con una bella cornice di pubblico e con i nostri tifosi sempre presenti e compatti a sostenere la squadra in modo pulito. Se non siete in grado di guardare una partita ed accettare il risultato statevi a casa. Viva lo sport, viva il Futsal”.

Share With: