a

Tigers Saviano-Ottaviano Vesuviers 75-72. Altra sconfitta ma senza rimpianti per l’under 18

Non è bastata una prestazione maiuscola dei Vesuviers per evitare il secondo ko consecutivo in campionato. Ha vinto Saviano al termine di una rimonta che ha premiato i Tigers di appena tre punti ma aldilà del risultato (75-72 il punteggio al suono della sirena, ndr), coach Pace può sorridere per i progressi evidenziati dalla sua under 18 in appena sette giorni di lavoro.
Ribaltate le statistiche rispetto all’esordio in cui soprattutto sotto canestro Tufano e soci avevano evidenziato grosse difficoltà. Ottimo anche l’impatto al match nonostante il fattore campo a sfavore, nonostante Saviano vantasse diversi elementi di spicco, 2002 e 2003, che già in termini di esperienza erano superiori agli ottavianesi. Ospiti avanti nei primi tre quarti (vantaggio che oscillava tra i 6-7 punti, ndr), nell’ultimo quarto i Tigers hanno premuto col piede sull’acceleratore, riuscendo a compiere la definitiva rimonta.
Due sconfitte in altrettante uscite ufficiali: bilancio numerico negativo ma è dalla disfatta del “PalaCiccone” che i vesuviani hanno posto le basi per dire la loro in un girone equilibrato, a partire dalla trasferta di Boscoreale contro il Centro Basket Torre Annunziata.

Share With: