a

Ottaviano Vesuviers-Roccarainola 41-36. Pronto riscatto per l’under 18!

Si è chiuso con il sorriso il week-end dei Vesuviers. L’under 18 di coach Pace, nella serata di ieri, ha superato l’ostacolo Roccarainola, centrando un importante successo in campionato e cancellando così il ko interno subìto contro la Fortitudo.
41-36, questo il punteggio finale che premia il roster ottavianese, privo alla vigilia di capitan Tufano ed Avino, due pedine fondamentali nello scacchiere di Pace che non ha voluto forzarne il rientro, puntando sul resto del gruppo per avere la meglio sui pari-età rocchesi. Non la migliore prestazione – quella offerta dai vesuviani – soprattutto sotto il profilo realizzativo ma è stata comunque una prova di maturità da parte dei Vesuviers che hanno controllato la gara, chiudendo sempre in vantaggio ogni quarto (3 punti nel primo, 7 nel secondo, 9 nel terzo fino ai 5 punti di margine finali, ndr).
“Non una prestazione esaltante – commenta ai nostri microfoni il diggì Lele Saggese -, ma ci teniamo stretto il risultato, una vittoria che ci dà fiducia anche in vista dell’ultimo impegno che chiude la stagione regolare venerdì prossimo in quel di Scafati. Soltanto dopo penseremo alla fase argento, potevamo certamente fare di più in questo primo step di campionato, lottare a ridosso del quinto posto, l’obiettivo è quello di far tesoro di questa esperienza per affrontare col piede giusto il girone silver”.

Share With: