a

Ottaviano Vesuviers-Primelab Angri 61-48. Under 15, esordio vincente nella fase gold

Buona la prima. L’under 15 dei Vesuviers non tradisce le attese: ieri sera il roster di coach Pace ha portato a casa la prima vittoria nel gruppo 3 della fase oro, superando con un netto 61-48 i pari-età di Angri.
Match da subito in discesa per il team vesuviano che ha saputo sopperire il gap fisico con una prestazione maiuscolo sotto il profilo tecnico e tattico, nonostante le assenze pesanti di Esposito (squalificato, ndr) e Franzese (indisponibile per un piccolo intervento, dovrà restare ai box per almeno altri dieci giorni, ndr). Decisivo l’impatto al match in favore dei padroni di casa che nei primi due quarti hanno tenuto percentuali altissime sotto canestro (vantaggio massimo di 22 punti, ndr), concedendo poco ad un roster sì tignoso in difesa ma poco incisivo in fase offensiva. Al rientro dall’intervallo lungo, Angri prova a rientrare provando anche a sfruttare il fisiologico calo fisico dei Vesuviers che non hanno però mai dato l’impressione di perdere le redini del match: “Le assenze solo nel finale si sono fatte sentire – commenta ai nostri microfoni il direttore Lele Saggese -, le rotazioni in avanti ci hanno consentito di essere sempre lucidi ed in partita. Ottimo esordio dei nostri ragazzi a cui vanno i miei complimenti per questo avvio brillante, vogliamo proseguire su questa strada e sabato prossimo tenteremo il bis in trasferta contro la Cocemar Sant’Egidio Corbara dell’amico Pino Attianese, anch’essa vittoriosa all’esordio in quel di San Giorgio a Cremano”.

Share With: