a

V Cronoscalata “San Michele Arcangelo”. Trionfa Cinque, sul podio anche Ferrara e Cardone

Bilancio positivo per il team Dogma Bike, impegnato ieri nella quinta edizione della cronoscalata “San Michele Arcangelo”, terza prova del circuito “Scudetto Campano Crono 2019”. L’evento, patrocinato dal Comune di Ottaviano e dal CONI, ha registrato una forte crescita rispetto alle passate edizioni, già a partire dal numero di iscritti, quasi raddoppiato rispetto all’anno scorso (dai 50 della quarta edizione agli 83 di ieri, ndr). Un dato importante che da credibilità a tutta l’organizzazione e che rimarca l’importanza di un evento che può già ritenersi una tappa fissa per tutti i cicloamatori, campani e non.
La gara non ha mai smesso di regalare emozioni. Sul gradino più alto del podio si è piazzato Raffaele Cinque del Team Ciclismo Sorrentino, che ha concluso il percorso in 11’13”. Secondo posto per Luigi Salvatore Ferrara, ciclista del team Mastantuoni Sport 1950 e detentore del titolo, che ha mancato il bis dopo aver fermato il cronometro in 12’03”. Chiude il podio Ciro Cardone del Lucky Team, al terzo posto con 12’05”. Unica rappresentante della categoria femminile Maria Cipriano, del team Lupi Irpini, che ha concluso la sua prova in 19’13” (clicca qui per la classifica generale ed i tempi nel dettaglio di tutti i partecipanti, ndr).

Share With: